Ana Mendieta

Durante gli studi presso l’Iowa State University avviene la scelta radicale di passare dal lavoro pittorico alle performances: “Nel 1972 realizzai che i miei dipinti non erano abbastanza reali per quello che io volevo comunicare con le immagini e per reali intendo il fatto che le mie immagini dovessero avere potere, essere magiche: questo fu il punto di svolta nella mia arte.” Proprio in Iowa viene a contatto con il movimento delle donne e questo influenza in modo forte la sua arte. Abbracciando gli ideali del femminismo, Mendieta fa una propria sintesi della Body Art e la Land Art sovvertendo i gesti monumentali dei land-artisti attraverso l’inserimento nel paesaggio del corpo umano.

Nei suoi primi lavori si confronta con la discriminazione, la violenza e lo stupro.
Dopo aver letto dello stupro e dell’assassino di una studentessa nel campus universitario, Mendiata reagisce artisticamente a questa violenza usando il proprio corpo: “sto lavorando conil mio sangue e il mio corpo”. Due sono le performances nate da questo tragico fatto: una in un luogo aperto: Untitled (Rape Performance), 1973 e una in un ambiente chiuso.
Per quest’ultima, l’artista usa il proprio appartamento dove professori e studenti arrivano senza essere avvertiti che troveranno, nella penombra, il suo corpo nudo, legato e insanguinato, ricurvo su un tavolo. I suoi “invitati”, turbati, commentano la scena. Il tutto viene ripreso in un servizio fotografico, così anche le reazioni del pubblico entrano nell’opera.

L’esclusione dal mondo dell’arte degli artisti di etnie diverse e delle donne, porta Mendieta a rivendicare in modo forte la propria identità trans-culturale. L’artista, nei suoi lavori, prende a prestito simboli e aspetti di pratiche rituali di antiche culture indigene delle Americhe, Africa ed Europa e vi incorpora elementi della natura e di riti sacrificali “primitivi” associati alla “santeria cubana”.

fonte: http://www.women.it/oltreluna/artepolitica/artisteviolenza/anamendieta.htm

sito : http://en.wikipedia.org/wiki/Ana_Mendieta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...