20.12.53 – 10.08.04

Moira Ricci

Progetto

La serie fotografica “20.12.53 – 10.08.04” sembra nascere dal desiderio dell’artista di rivisitare la propria storia e il proprio passato. Essa dà esemplare concretezza alle tesi che Roland Barthes ha enunciato nel celebre La camera chiara: la fotografia conferisce al passato una certezza così solida da essere equivalente al presente, rendendo confuso il confine tra realtà (ciò che fu) e verità.   Alcune immagini della serie sono in bianco e nero, altre colorate a mano, altre ancora ingiallite dal tempo. Da ciò e da numerosi dettagli comprendiamo che le fotografie risalgono ad epoche diverse, mentre dalla loro estetica dilettantesca da istantanea comprendiamo che provengono tutte da un album di famiglia in cui ritroviamo sempre le stesse persone, colte in diverse situazioni e in diversi periodi della vita. Sempre presente è anche una figura su cui il tempo sembra non lasciare traccia: una donna giovane e magra dai lunghi capelli neri.

http://www.strozzina.org/manipulatingreality/ricci.php

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...